Punaragamanaya

Il ritorno a casa

(below english)

Mediometraggio HD / colori / 16:9 / 28 min. / 2013

Vision

Comunità, sub-cultura, ritornare a casa

Concept

Colui che viene definito immigrato, dopo innumerevoli sacrifici, raggiunge un paese d'arrivo dove si stabilizza. Dunque non è più un migrante. Viene considerato straniero.
Lo straniero aveva un luogo, degli odori, delle abitudine e dei riti che usava chiamare "casa". Venendo nel paese d'arrivo, lo straniero si stabilizza sognando, prima o poi, il ritorno in patria.
Ma il ritorno spesso è complicato, il bisogno dei soldi è costante. Il tempo porta nuovi desideri. I figli crescono mostrando nuovi sogni.
Arriva così un giorno in cui tornare in patria diventa un sogno, un irragiungibile desiderio di un profumo ormai lontano. La vecchiaia e la malattia ne sono spesso gli artefici.
Non resta che una cosa: vivere la ricostruzione di quella lontana cultura. Una ricostruzione che prende la cultura d'origine e la incastra nella cultura d'arrivo. Ecco allora che è possibile vedere un monastero buddhista, con i termosifoni dentro.
Non resta che vistare tale luogo, chiudere gli occhi e sognare il ritorno a casa.


English

medium length film HD / color / 16:9 / 28 min. / 2015

Vision

Community, sub-culture, return home

Concept

The immigrant, after many sacrifices, reaches a destination country where he stabilizes.
The stranger had places, smells, habits and customs, which he used to call "home". Coming in the country of arrival, the stranger dreams, sooner or later, returning to his homeland.
But the return is often complicated, the need of money is constant. Time brings new desires. Children grow showing new dreams.
It arrives a day when returning home becomes a dream, an unattainable desire for a perfume long gone.
All that remains is one thing: to live the reconstruction of that distant culture.



Play the trailer


Play the movie


Credits

Written and directed: Suranga Deshapriya Katugampala

Cinematographer: Sandun Hewage

Production manager: Malshan Fernando

Acting: Devika Seenaderaghe, Lahiru Ranawaka

Producer: Kala Studio

Music: Federico Imperiale

Mentions

Dalle parole ai fatti - a cura di Vanessa Maher | Read

Sangio' film festival | Read